Close [x]

Le news più ghiotte nella tua inbox, ogni venerdì mattina

Migliaia di persone sono già iscritte a Wikli!

Wikli seleziona e commenta le news tematiche più interessanti della settimana,
le confeziona e te le fa trovare puntuali nella casella di posta ogni venerdì alle 8.00.

Inserisci la tua email per richiedere l'iscrizione a startup.wikli.it

Iscriviti!

startup.wikli.it

startup, web, acquisizioni e venture capital

I nuovi ricchi e la quotazione in borsa di Facebook da 100 miliardi di dollari

Uno chef da oltre 20 milioni di dollari, una massaggiatrice da 10 milioni e un graffitaro con un patrimonio di oltre 500 milioni. Potrebbe sembrare un sogno mentre invece è solo uno degli effetti secondari delle quotazioni in borsa in ambito tecnologico degli ultimi anni. 

Ma partiamo dall’inizio. Se sulla stampa e sull’online negli ultimi tempi si è parlato molto della futura quotazione in borsa di Facebook, Groupon e LinkedIn - trattando in particolare i multipli molto alti per le loro valutazioni attuali, le prospettive di crescita futura e la ricchezza personale dei loro fondatori come Mark Zuckerberg con i suoi 24 miliardi di dollari - poco si è detto degli effetti a catena che una successione di operazioni di quotazione in borsa potrebbero avere sul mercato tecnologico americano. 

La conseguenza più diretta, se il trend che vede i fondatori delle società che hanno fatto IPO negli anni novanta essere tra i primi finanziatori delle giovani startup su web e mobile si confermerà, potrebbe portare nuova linfa nelle casse delle migliaia di agguerrite società che si sfidano per il business model del futuro. 

D’altronde il vizio nell’investimento di ventura da parte

Questo è solo un piccolo assaggio di Wikli.
Iscriviti per ricevere ogni settimana startup.wikli.it

Iscriviti!

In Italia intanto

  • Gnammo, la cucina sociale nata dalla fusione di Cookous e CookHunter, lancia il nuovo sito e speriamo che non tardi troppo ad aprire il servizio.
  • Principia investe 2,4 milioni di Docebo, la
(per il testo completo iscriviti a Wikli)


Link brevi

(per il testo completo iscriviti a Wikli)


Questa settimana investirei in..

Ho scelto di sopprimere la rubrica "Questa settimana investirei in" per evitare conflitti di interesse con il ruolo che ho da qualche mese in Principia SGR

In ogni caso se mi seguite su Twitter
(per il testo completo iscriviti a Wikli)


Forse non tutti sanno che

L'algoritmo originale su cui è basato il motore di ricerca di Google è un brevetto di Stanford che venne venduto al colosso di Mountain View in cambio di una quota della società. Quota che venne poi (per il testo completo iscriviti a Wikli)



Inserisci la tua email per ricevere questo numero di startup.wikli.it

Rimandamelo!